I fuochi di Valyria

I fuochi di Valyria

Nella sanguinaria epopea della guerra dei Cinque re, Stannis Baratheon è impegnato in un'estenuante marcia nel gelo contro il traditore lord Bolton, mentre un inquietante vuoto di potere circonda il Trono di Spade a causa della prigionia di Cersei Lannister, ancora presa negli artigli di un risorto fanatismo religioso. Mai prima d'ora il continente occidentale è stato tanto duramente devastato e mortalmente indebolito, così da diventare facile terra di conquista da parte di nemici vicini e lontani. Nelle Isole di Ferro, il sinistro Euron Occhio di Corvo si prepara a lanciare una nuova invasione dal mare, mentre a Dorne, la marca più meridionale del reame, un principe solo all'apparenza in declino ordisce una cospirazione volta a un nuovo, imprevedibile ritorno dell'antica dinastia. Oltre il Mare Stretto, Daenerys Targaryen, orgogliosa e coraggiosa regina dei draghi, si piega a un subdolo matrimonio di convenienza nel nome di una pace incerta, senza con questo rinunciare al suo sogno di tornare sul trono che fu di Aegon il Conquistatore. Finito suo malgrado nelle mani lorde di sangue degli schiavisti di Yunkai, città nemica giurata di Daenerys, l'indistruttibile nano Tyrion Lannister è costretto a giocare il tutto per tutto per sopravvivere a un assedio disastroso. Nel frattempo, all'ombra della titanica Barriera di ghiaccio nell'estremo Nord del reame, il giovane Jon Snow, coraggioso lord comandante dei Guardiani della notte, concepisce una temeraria strategia...

Title:I fuochi di Valyria
Edition Language:Italian
ISBN:9788804614876
Format Type:

    I fuochi di Valyria Reviews

  • Nymeria

    Finalmente mio!!! [image error] 4 stelle, non posso dargli di più. La scrittura è sempre fantastica ma il problema è che Nei fuochi di Valyria succede poco o nulla. Tyron è sempre divertente e ...

  • Sara (Sbarbine_che_leggono)

    Sulla scelta editorialeNon posso che condividere l'opinione di chi ha definito un'aberrazione dividere un romanzo in tre parti. In questa seconda non succede poi molto e non possiamo incolpare Martin ...

  • Momi

    Due stelle sono forse troppe. Libro deludente e noioso. Un'operazione commerciale. Un collage di spezzoni da scartare in cui succede veramente poco o niente. ...

  • Diana Gross

    Recensione in italiano: http://lamenteaffilata.blogspot.com/2......

  • Marnie

    Una fine che non è una fine.Grazie alla Mondadori ci tocca leggere l'ultimo libro originale delle "Cronache del ghiaccio e del fuoco", a tappe. E per chi volesse comprarli, ci tocca pagare profumatam...

  • ringoallavaniglia

    Parte centrale, impossibile da giudicare senza il finale.Comunque, mi manca terribilmente Jaime :( ...

  • Tittirossa

    commento congiunto per 10-11-12SPOILERISSIMO Cosa manca per finire GOT? A Tyrion un chirurgo plastico Ad Arya un neuropsichiatra infantile, ma di quelli bravi A Danerys ….. troppo lunga la lista, in...

  • Claudia

    Come distruggere una saga meravigliosa: prendi i cinque volumi originari, traducili, dividili in 12, e falli uscire a grande distanza uno dall'altro. Argh, maledetti!Quattro stelline a I Fuochi di Val...

  • Gab

    Mi sono ripromessa di giudicare solo dopo la lettura della terza parte, però dico già da ora che ritengo ci sia un limite alla quantità di cose che possono non succedere nel giro di ottocento pagin...

  • Andrea

    Naturale che, con tutti i soldi che ci sta facendo, Martin voglia far campare il più possibile la sua creatura. Un allungamento della saga era prevedibile, e fin qui nulla di strano. E' la modalità ...